Quando alla fine degli anni '90 Steve Jobs fu richiamato come interim CEO (da cui la i che ironicamente antepose a tutti i suoi prodotti), Apple era un'impresa sull'orlo del baratro.

A 15 anni di distanza e un anno dopo la sua morte, la società raggiunse - a quota 660 miliardi di dollari - il livello di capitalizzazione più elevato di tutti i tempi.

E' un caso che mette in luce come i maggiori successi siano quasi sempre legati a innovazioni non tanto e non solo nei prodotti, quanto nei modelli di business e nella capacità di chi è alla guida delle aziende di anticipare e modificare gli stili di vita. L'iPod, l'iPhone e l'iPad ricalcavano fisicamente prodotti già esistenti, fu l'ecosistema creato intorno a loro che permise una serie di prestazioni in precedenza impensabili e che fece emergere dal nulla una domanda latente di grandi dimensioni, con conseguenze disruptive anche in comparti lontani dall'Ict.

Cosa deve sapere, gestire, delegare il CEO nell’era digitale per rispondere al cambiamento, generare idee ed ispirare innovazione in un contesto sempre più competitivo, turbolento e dinamico?

La disruptive innovation offre sicuramente opportunità straordinarie di crescita di nuovi business e di consolidamento dei mercati esistenti, ma al tempo stesso richiede competenze e attitudini uniche di guida e di gestione da parte del management.

Kristjan Mar Hauksson, mutuando esempi dalla sua esperienza di consulente di grandi gruppi internazionali tra i quali Fujitsu, Hitachi, Vodafone, Expedia, Zalando, evidenzia come, il momento contingente esige un delicato passaggio manageriale che può essere definito eLeadership. La vera sfida del CEO non sarà la capacità di ridurre la complessità, ma di abitarla e utilizzarla, estraendo il massimo delle indicazioni dai dati e dalle informazioni disponibili e leggendo anche i segnali deboli e gli indizi (apparentemente) contraddittori che il sistema manifesta.

Per i soci dell'executive club la partecipazione all'evento è Gratuita.

Per maggiori informazioni contattare

Anna Maria Formicola

club@businessinternational.it
Tel. 06.84.54.12.96

Download Brouchure Executive Club

AT A GLANCE

08/11/16
Anna Maria Formicola tel: 06.84.54.12.96

SPEAKER INCLUDE

Kristjan MarHauksson
Kristjan Mar Hauksson
Co-fondatore and COO
SMFB Engineed
View More