Rendere chiara e comprensibile la natura complessa dell’identità di un’impresa o di un prodotto è un asset intangibile che ha il potere di differenziare e connotare qualunque offerta nella percezione del proprio cliente. Eppure l’errore più frequente quando si cerca di costruire o trasformare un brand è la mancanza di una completa comprensione del messaggio che il marchio dovrebbe portare con sé.

In questo processo la figura del CEO riveste un’importanza fondamentale, non tutti i CEO, però, hanno la consapevolezza di cosa sia realmente il brand e come raccontarlo. E’ essenziale che il CEO creda nel suo brand: non deve solo investirci denaro e assumere dei rischi, ma anche sentirlo, viverlo in prima persona e averne una visione, diversamente non può avere successo. Michael Watras, “brand guru” che nella sua carriera ha dato un contributo determinante all’affermazione di colossi quali Pfizer, Bausch & Lomb, Xerox, T.Mobile, Chrysler, solo per citarne alcuni, ci propone la sua idea di «convergenza nel marketing», ovvero farsi conoscere al di là del core business ed essere presenti nella vita di tutti i giorni.

La cultura di marca va oltre il prodotto, spiega Watras, a maggior ragione nell’era che Philip Kotler definisce del new marketing, dove i social media sono prioritari. I marchi vanno elevati, poi bisogna ascoltare il consumatore, una delle specialità di casa Watras è la brand tranformation, perché un brand già esistente può essere trasformato anche in modo radicale e diventare un brand globale, se non ci si dimentica che solo la passione e l’identificazione nei valori spingono il cliente a restare fedele.

Per i soci dell'executive club la partecipazione all'evento è Gratuita.

Per maggiori informazioni contattare

Anna Maria Formicola

club@businessinternational.it
Tel. 06.84.54.12.96

Download Brouchure Executive Club

AT A GLANCE

20/03/18
Anna Maria Formicola tel: 06.84.54.12.96

SPEAKER INCLUDE

MichaelWatras
Michael Watras
Leader mondiale nella brand strategy
Presidente e AD, Straightline
View More