Era il 1999, quando l’allora segretario generale delle nazioni unite Kofi Annan rivolgendosi a Davos alla business community propose un “patto globale” per la sostenibilità, riconoscendo un ruolo centrale alle imprese come partner di uno sviluppo più sostenibile e inclusivo. A distanza di 20 anni sono stati oltre 100 i Paesi raggiunti dal Friday for the Future: studenti, bambini e ragazzi di ogni età scesi in piazza il 15 marzo nel segno di Greta Thunberg, per un ultimo disperato grido d’allarme: salviamo il mondo!

Ciò pone una questione chiave: la sostenibilità deve essere parte integrante e determinante delle strategie delle aziende. Una presa di posizione netta nei confronti dell’impatto ambientale e sociale del proprio business. Ciò può avvenire in diverse forme, ma di certo scelte in chiave green caratterizzano in maniera distintiva i brand agli occhi dei clienti, dei dipendenti, degli stakeholders in generale e rappresentano oggi un fattore determinante di competitività.

Mario Cucinella, guru mondiale dell’architettura green e tecnologica, affronta il tema della sostenibilità partendo dal coraggio della leadership economica di investire in progetti a 360 gradi e di lungo periodo. Analizza quali sono le esperienze di successo in corso e quali gli scenari di trasformazione possibili, il percorso di crescita di aziende e territori che hanno adottato modelli sostenibili. Perché per prosperare nel tempo, la performance finanziaria non è sufficiente; istituzioni e imprese devono dimostrare di aver fornito un contributo positivo alla società, a beneficio di tutti i suoi portatori d’interesse.

Per i soci dell'executive club la partecipazione all'evento è Gratuita.

Per maggiori informazioni contattare

Anna Maria Formicola

club@businessinternational.it
Tel. 06.84.54.12.96

Download Brouchure Executive Club

AT A GLANCE

16/04/19
Anna Maria Formicola tel: 06.84.54.12.96

SPEAKER INCLUDE

MarioCucinella
Mario Cucinella
Architetto Hon FAIA,
Int. Fellow RIBA
View More