Notizie dal Club

Capitalismo. Manuale di Manutenzione



II mondo occidentale è ancora sotto shock per la protesta elettorale esplosa con il voto a favore della Brexit un anno fa, e poi con la vittoria di Donald Trump alle presidenziali americane.

Nelle elezioni europee di quest'anno finora le forze più estreme sono state sconfitte, ma chi pensa che la rivolta degli elettori sia finita solo perchè in Olanda e in Francia hanno prevalso candidati più mainstream, si aggrappa a una lettura superficiale delle dinamiche politiche in atto.

Alla base del crescente sentimento anti-establishment c'è un fenomeno profondo e conosciuto da tempo, la sempre maggiore disuguaglianza all'interno delle società occidentali, alimentata da un modello di globalizzazione che ha lasciato indietro grandi segmenti della popolazione.

La rivolta si vede tanto a destra quanto a sinistra degli schieramenti politici, legati da un grande e spesso amorfo avversa-rio comune: la grande finanza, le multinazionali, il capitalismo ai tempi della globalizzazione. Ma è proprio il capitalismo il problema?

Download Report