Notizie dal Club

Rapporto Ocse: allarme crescita per l'economia mondiale e per l'Italia nel 2017



L’economia mondiale nel 2017 rimane bloccata "in una trappola di bassa crescita": a dirlo è l’Ocse nel suo ultimo Economic Outlook, che sarà presentato in anteprima per l'Italia il 1 dicembre 2016 a Milano in apertura dell'Executive Summit-Inspiring Leaders di Business International da Patrick Lenain, Head of Country Economic Studies dell'OCSE.

I motivi principali della stagnazione mondiale: l'indebolimento dei flussi commerciali e i tassi di interesse eccezionalmente bassi che aumentano i rischi di instabilità finanziaria. Il taglio delle stime sulla crescita è particolarmente pesante per l’Italia anche alla luce della possibile crisi politica che si profila nei prossimi mesi.

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione all’Executive Summit